Francesca Silvestri


 

Dott.ssa Francesca Silvestri

Stradone Porta Palio 30, Verona, 349.7151570

Su di me

“Non sono un ubriaco, ma neppure un santo. Un medicine-man non deve essere un ‘santo’. Deve poter cadere in basso quanto un pidocchio ed elevarsi come un’aquila. Deve essere dio e diavolo insieme. Essere un buon medicine-man significa trovarsi nel mezzo di una tormenta e non mettersi al riparo. Significa sperimentare la vita in tutte le sue espressioni. Significa fare il pazzo ogni tanto. Anche questo è sacro.” CAPRIOLO ZOPPO (stregone della tribù lakota)

Questa poesia è ciò che mi ha permesso di avvicinarmi alla psicologia, mi ha guidata e mi ha ispirata nella mia professione. Accompagnare chi si trova “nel bel mezzo di una tormenta” e non può “mettersi al riparo” è quanto necessario per permettergli crescere, evolvere e vivere una vita piena e ricca; una vita che possa essere sperimentata “in tutte le sue espressioni”.

Mi sono laureata a Padova nel corso di laurea in Psicologia Clinico-Dinamica e sono iscritta all’Albo degli Psicologi della regione Veneto (n° 9374).

Sono una psicologa e psicoterapeuta in formazione ad orientamento psicoanalitico, specializzanda in Psicoterapia presso la Scuola di Psicoterapia Psicosintetica ed Ipnosi Ericksoniana presso l’Istituto “H. Bernheim” di Verona.

Sono esperta in interpretazione dei sogni, nelle tecniche di ipnosi e nell’utilizzo dei miti e delle fiabe. Attraverso i simboli, le immagini, i sogni e le tecniche di rilassamento è possibile esplorare le parti più nascoste di sé e poter raggiungere una maggiore consapevolezza di ciò che siamo e della relazione che abbiamo con il mondo che ci circonda.

Di cosa mi occupo

Ciò di cui mi occupo è la promozione del benessere psicologico in età adulta, in adolescenza e nell’infanzia, della prevenzione e del sostegno del disagio psicologico attraverso percorsi di crescita personale o di gruppo.

Mi occupo inoltre dell’elaborazione delle esperienze traumatiche attraverso la tecnica EMDR e collaboro con l’equipe “Sentieri di psicologia” all’interno del progetto Pangea, uno spazio di ascolto ed aiuto psicologico destinato a chi si trova in momenti della vita complessi e difficili da gestire. Queste difficoltà possono essere di vario tipo: tristezza, depressione, attacchi di panico, difficoltà di gestione delle proprie emozioni o conflitti relazionali, difficoltà lavorative o perdite significative e molte altre. E’ possibile intraprendere differenti tipologie di percorso in base alle esigenze e alle possibilità di ognuno: consulenza e supporto psicologico, percorsi di Psicoterapia, percorsi di gruppo espressivo o di supporto.

Da molti anni collaboro nel coordinamento dei progetti educativi e di appoggio scolastico per minori del territorio e nella formazione e supervisione delle figure educative di riferimento.Mi occupo infine della formazione per i genitori, incontri di accompagnamento alla nascita e incontri di sostegno alla genitorialità o percorsi specifici per le madri nel periodo successivo al parto. Questi spazi danno l’opportunità di creare un momento di incontro e di condivisione delle esperienze di ciascuno e permettono di riflettere sulle emozioni e i vissuti che emergono in queste importanti fasi di cambiamento.

 

Presso lo Studio Luce la dottoressa Silvestri conduce il laboratorio Giochiamo coi sogni e la fantasia e lo spazio di ascolto.

Scarica qui il volantino con tutte le informazioni